Vai al contenuto

Assassin’s Creed: dalla console al piccolo schermo

La saga di Assassin’s Creed continua a espandere le proprie frontiere senza porsi apparentemente limiti. Dopo essere stata una serie videoludica di successo per Xbox, Playstation e PC, potendo contare ad oggi 9 capitoli principali e ben 8 spin-off, il franchising è sbarcato al cinema nel dicembre del 2016 con un omonimo film che vedeva tra i protagonisti Michael Fassbender e i premi Oscar Marion Cotillard e Jeremy Irons. Adesso, la saga ideata e prodotta da Ubisoft, sembra puntare i propri riflettori sul piccolo schermo come affermato da Ymar Azaiza per una possibile trasposizione in live action. Che possa sbarcare su Netflix?

Redazione: CineHunters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: