Vai al contenuto

In cantiere il remake di “Labyrinth”

L'abitudine artistica estremamente poco originale di fare remake continua ad espandersi a macchia d'olio. Anche "Labyrinth", uno dei cult del cinema anni '80 con la giovane e bella Jennifer Connelly e il compianto David Bowie, avrà un suo remake, per la regia di Fede Alvarez. Proprio il regista ha tessuto parole di elogio nei confronti del film originale, definendolo uno dei grandi capolavori della sua infanzia, e si è detto orgoglioso di poter far conoscere l'universo di Labyrinth a una nuova generazione di spettatori.

"Labyrinth" seguiva il percorso di Sarah attraverso un labirinto fantastico alla disperata ricerca del fratellino, rapito inizialmente per sua stessa volontà, dal Re dei Goblin. Lungo tutto il suo viaggio, Sarah stringerà delle particolari amicizie con creature magiche animate da pupazzi o da una combinazione di performance umana e di pupazzi.

Con la potenza degli effetti speciali di oggi, siamo certi che il remake di "Labyrinth" potrà riuscire a combinare la semplicità e la magia del cinema anni '80 con l'attualità di un cinema visivo e spettacolare. Non possiamo però non dire che quest'ennesimo remake non fa che testimoniare come, ultimamente, ad Hollywood si prediliga riportare in auge prodotti amati di un tempo (e per questo "sicuri"), senza il coraggio di osare, proponendo qualcosa di realmente innovativo.

E voi, cosa vi aspettate dal remake di "Labyrinth"?

Redazione: CineHunters

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: