Vai al contenuto

“Hellboy” avrà il suo reboot

Una notizia per certi versi inaspettata, che probabilmente dividerà i fan del personaggio. Dopo mesi in cui Guillermo Del Toro ha tenuto col fiato sospeso i fan dei due film di "Hellboy" con protagonista Ron Perlman, facendoli sperare in un possibile terzo e conclusivo capitolo della saga, il tutto si è tristemente disfatto. "Hellboy 3" non ci sarà mai. Nessun produttore è disposto a concedere la cifra esorbitante richiesta da Del Toro per la realizzazione di tutte le idee che ha in merito al terzo atto di "Hellboy".

Una notizia accolta con tristezza dai fan ma anche dagli attori, molto legati ai rispettivi ruoli, in particolare da Ron Perlman, che ha amato il personaggio di Red.

Oggi, invece, giungono notizie interessanti su un possibile reboot della saga di Hellboy, diretto Neil Marshall e con protagonista David Harbour. Una scelta interessante: abbiamo recentemente visto David Harbour nel ruolo di un astuto e coraggioso sceriffo nella serie Netflix "Stranger Things".

L'annuncio del nuovo progetto è stato dato su Twitter dal creatore Mike Mignola. Lo stesso Mignola sarà al lavoro in veste di sceneggiatore.

Personalmente noi ci sentiamo molto legati all'interpretazione di Perlman, pur ammettendo che la scelta di Harbour ci paia azzeccata. La domanda sorge spontanea, al momento era necessario un riavvio della saga?

Redazione: CineHunters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: