Vai al contenuto

Han Solo: A Star Wars Story ” sarà il secondo spin-off della saga di Star Wars dopo "Rogue One", pellicola di successo dello scorso 2016. In questo film antologico il giovane contrabbandiere sarà interpretato da Alden Ehrenreich, cui grava la difficile responsabilità di diventare l'erede di Harrison Ford. Duetteranno con lui Emilia Clarke, star della serie televisiva "Game of thrones", Donald Glover, premiato agli scorsi Golden Globe come miglior attore per "Atlanta",  nei panni del giovane Lando Calrissian, il primo proprietario del Millennium Falcon interpretato nella trilogia classica da Billy Dee-Williams e Joonas Suotamo nel ruolo del wookie Chewbacca.

Questa mattina è trapelata una rivelazione molto importante sull'attuale lavorazione dello spin-off su Han Solo: una parte delle riprese si svolgeranno in Italia e più precisamente sulle Tre  Cime di Lavaredo, località sita nei pressi delle Dolomiti. Tali riprese cominceranno nel mese di maggio.

Una notizia splendida che non potrà che far emozionare tutti i fan del franchising. Non è però la prima volta che la saga di Star Wars giunge nella nostra penisola per girare alcune scene. George Lucas stesso diresse "Star Wars:  episodio I - La minaccia fantasma" e "Star Wars: episodio II - L'attacco dei cloni", usufruendo delle meravigliose scenografie offerte dalla Reggia di Caserta, che nel film divenne il palazzo regale di Naboo. Il palazzo era la dimora della regina Padmé Amidala, e venne rivisto quando nel secondo film Padmé, divenuta senatrice, colloquia con la nuova regina di Naboo insieme ad Anakin Skywalker.

E voi, siete curiosi di vedere questo nuovo spin-off dedicato ad uno dei più amati personaggi della saga? Oppure siete timorosi perché troppo legati ad Harrison Ford nei panni della canaglia della galassia lontana lontana?

Ricordiamo che lo spin-off su Han Solo dovrebbe uscire il 25 maggio del 2018.

Redazione: CineHunters

Continua la campagna promozionale per il Kolossal supereroico della DC Cinematic Universe, che porterà per la prima volta al cinema la Justice League, l'unione dei supereroi più potenti della DC Comics. E' stato pubblicato un nuovo poster che vede i cinque eroi assoluti protagonisti dell'immagine. Permane ancora una totale assoluta segretezza circa il ritorno di Superman.

La lega della giustizia è unita. La "Justice league" è pronta a destarsi. Il poster promozionale è di forte impatto e trasmette l'imponenza e la forza dei grandi eroi del fumetto DC. Colori sgargianti, luminosi, e quel sole che illumina centralmente l'immagine fa da preludio all'inizio di una nuova era per il cinema supereroico: l'alba della Justice League. Stando a quanto è trapelato, il film diretto da Zack Snyder durerà quasi tre ore, una durata corposa ma necessaria per poter garantire un perfetto equilibrio nella presentazione degli eroi.

"Justice League" sarà ambientato dopo gli eventi accaduti in "Batman V Superman" e vedrà Bruce Wayne (Ben Affleck) e Wonder Woman (Gal Gadot) intenti a radunare i metaumani più potenti della Terra: Flash (Ezra Miller), Aquaman (Jason Momoa) e Cyborg (Ray Fisher). Mancherà per il momento all'appello Hal Jordan/Lanterna Verde. Il cast sarà completato da Amy Adams nelle vesti di Lois Lane, Jeremy Irons nei panni di Alfred e Jesse Eisenberg come Lex Luthor.

Nel trailer abbiamo visto in azione anche Amber Heard come Mera, la moglie di Aquaman e regina di Atlantide, J.K. Simmons come il commissario Gordon e Billy Crudup come Henry Allen, il padre di Barry imprigionato ingiustamente.

Gustiamoci nuovamente il trailer del film in italiano

Redazione: CineHunters

Jude Law in una scena di "Hugo Cabret"

 

E’ stato appena annunciato che Jude Law, famosissimo ed eccellente interprete britannico candidato all’Oscar, sarà il giovane Albus Silente nel sequel di “Animali fantastici e dove trovarli”. Jude Law sarà il terzo attore ad interpretare al cinema il potente stregone nato dalla penna di J.K Rowling dopo Richard Harris e Michael Gambon. A tal proposito il regista David Yates ha dichiarato di stimare moltissimo Law come attore e ha proseguito dicendo che non vedrà l’ora di poter lavorare con lui.

Jude Law sarà un Silente del tutto diverso rispetto ai suoi predecessori, e non solo per una questione d’età (il film è infatti ambientato poco meno di settant’anni prima degli eventi narrati nel primo Harry Potter). Law dovrà usufruire di tutto il suo grande talento per portare sul grande schermo queste nuove sfumature caratteriali del mago, preside della scuola di magia e stregoneria di Hogwarts. Recentemente Law ha ottenuto il plauso della critica per il suo lavoro nella serie di "The Young Pope".

“Animali fantastici e dove trovarli” è il primo spin-off della saga di “Harry Potter”, ed è stato il primo lungometraggio appartenente alla saga ad aggiudicarsi un premio Oscar (nella categoria migliori costumi). Questo nuovo progetto, seguito attentamente dalla stessa scrittrice e creatrice della saga, ha l’intenzione di espandere la mitologia di “Harry Potter” e portare in scena molti degli eventi più importanti avvenuti prima dell’ascesa al potere di Voldemort e del suo incontro con il bambino sopravvissuto...

Il sequel di "Animali fantastici e dove trovarli" uscirà nel 2018.

Redazione: CineHunters

1

Da oggi, è finalmente disponibile in Blu-Ray, Blu-Ray 3D, Steelbook Blu-Ray 3D e DVD "Rogue One: a Star Wars story", lo spin-off di successo della saga di Guerre stellari, ambientato tra Episodio III ed Episodio IV. Il film, diretto da Gareth Edwards e con protagonista la bella e brava Felicity Jones è stato il secondo più grande incasso del 2016, superando la soglia del miliardo d'introito a fronte di un budget di 200 milioni.

Da oggi, tutti noi fan potremo rivivere l'eroica impresa della squadra "Rogue One", che riuscì a rubare i piani segreti della costruzione della Morte Nera, e a consegnarli ai ribelli, guidati dalla principessa Leia, donando loro, con un estremo sacrificio, una nuova speranza.

Potremo gustare, direttamente a casa nostra e in alta definizione, gli straordinari effetti speciali e visivi del film, ma soprattutto, potremo rivedere Darth Vader in azione con la sua rossa spada laser in una sequenza d'azione già entrata ampiamente nell'immaginario collettivo di tutti i fan...

Siete pronti a tornare nella galassia lontana lontana?

Redazione: CineHunters

Charlize Theron è Lorraine Broughton in "Atomica Bionda".  E' disponibile il nuovo trailer del film, che si preannuncia adrenalinico, provocante e spericolato. Charlize Theron, di una bellezza mozzafiato già nelle primissime immagini del trailer, sarà una sensualissima e pericolosa agente dei servizi segreti britannici.

Il film è diretto da David Leitch e uscirà nei cinema italiani il 17 agosto mentre verrà distribuito nei cinema statunitensi il 28 luglio.

Ecco il trailer del film

Redazione: CineHunters

E' stato rilasciato il teaser trailer per "Thor: Ragnarok", il terzo capitolo della saga del dio del tuono, supereroe della Marvel interpretato da Chris Hemsworth. "Thor: Ragnarok" uscirà il prossimo 3 Novembre in America, mentre il trailer italiano riporta il mese di ottobre come probabile distribuzione del film nelle sale.

Il cast sarà composto da Tom Hiddleston, Anthony Hopkins, Cate BlanchettJeff Goldblum e Mark Ruffalo, interprete di Bruce Banner/Hulk. Va segnalato l'addio al franchising da parte della splendida Natalie Portman.

Il film è ambientato dopo gli eventi di "Avengers: Age of ultron" e vedrà l'epico scontro tra Thor e il "Golia verde". 

Di seguito il teaser trailer in italiano di "Thor: Ragnarok"

Redazione: CineHunters

Questa sera dalle ore 21:00 su Fox HD, canale 112 di Sky, verrà trasmessa in prima assoluta la seconda stagione di "Outcast", la serie horror tratta dal fumetto di Robert Kirkman. La Fox trasmetterà due episodi della seconda stagione: “Indietro non si torna” e “Andrà tutto bene”, quest'ultimo addirittura in anticipo rispetto alla programmazione americana.

In questa seconda stagione del serial, il mistero circa le manifestazioni soprannaturali che affliggono la cittadina di Rome in West Virginia si infittisce, e si scopriranno inquietanti segreti sul passato. Kyle (Patrick Fugit) dovrà difendere Rome dal male che sta per destarsi, e potrà farlo con il solo aiuto del Reverendo Anderson (Philip Glenister), di Chief Giles (Reg E. Cathey), e della sofferente sorella Megan (Wrenn Schmidt).

Di seguito il trailer di presentazione in lingua originale

Redazione: CineHunters

"Baby boss" riesce a spodestare dal trono "La bella e la bestia", oramai alla sua quarta settimana di programmazione. Il lungometraggio d'animazione incassa altri 26 milioni, sfiorando complessivamente la cifra dei 200 milioni. "La bella e la bestia" si "accontenta" di altri 25 milioni di dollari, salendo a quota 977 milioni.

La cifra del miliardo è lì ad un passo per il live action diretto da Bill Condon.

Anche in italia, "La bella e la bestia" ha perso il primo posto, guadagnando altri 728 mila euro e avviandosi a superare i 18 milioni totali: l'obiettivo resta il raggiungimento dei 20 milioni di euro. Si piazza in testa, in questo fine settimana italiano, la pellicola d'animazione "I puffi, viaggio nella foresta segreta" con 822mila euro. Cifra comunque inferiore rispetto ai due precedenti adattamenti dedicati agli "ometti blu". Globalmente il film della Sony è a quota 56 milioni.

"Ghost in the shell" è al terzo posto in Italia e al quinto posto in America, con un incasso totale stimato di circa 124 milioni.  Buon esordio in Cina per la pellicola con Scarlett Johansson. "Power Rangers" occupa il sesto posto della classifica americana  con poco più di 6 milioni di dollari e 75 milioni complessivi. In Italia i "Power Rangers" hanno deluso le aspettative,  con solo 394mila euro d'incasso.

Chiude tale classifica dedicata ai blockbuster "Underworld: blood wars" con 215mila euro.

Ricordiamo che "Fast and furious 8" è in uscita questa settimana...

Redazione: CineHunters

Carrie Fisher è scomparsa il 27 dicembre del 2016.

Quel giorno, la nostra principessa se ne era andata via per sempre...Quando appresi la notizia fui colto da una sentita malinconia. Pensavo a Carrie e la ricordavo sempre giovane e bella, sorridente e agguerrita, esattamente come appariva nella trilogia classica. Era rimasta, ai miei occhi, immortalata in una sorta di eterna giovinezza, in cui seguitava a combattere fianco a fianco all'amato Han e al fratello Luke. Carrie, all'inizio inconsapevolmente, aveva raggiunto l'immortalità artistica con il ruolo della Principessa Leia: una veste regale ma anche pesante da indossare per l'attrice, che mai riuscì realmente a spogliarsi da tale ruolo.  Ma Carrie, pur sentendosi alle volte "prigioniera" del ruolo di Leia Organa (figlia di Anakin Skywalker e Padmé Amidala), sapeva quanto avesse significato il suo lavoro per milioni e milioni di fan sparsi per il mondo. Gli stessi fan che avevano potuto riabbracciarla  in "Star Wars: Episodio VII - Il risveglio della forza". Quando Carrie morì, lo scorso dicembre, aveva già ultimato le riprese dell'ottavo episodio della saga di Guerre Stellari. Ma "Star Wars - Gli ultimi Jedi" non sarà l'ultima volta in cui vedremo Carrie nella galassia lontana lontana...

Stando a quanto riferisce il fratello, Todd Fisher, intervistato dal New York Daily News, Carrie non lascerà il franchising. E' troppo importante e sarà giusto che in qualche modo compaia un'ultima volta. Todd paragona la figura di Carrie a quella dell'anziano Obi-Wan Kenobi (Alec Guinness) dicendo che Obi-Wan, dopo la sua dipartita, è divenuto ancora più forte ed è potuto tornare attraverso la forza. Il fratello dell'attrice crede che debba, in qualche modo, essere così anche per Carrie. Tempo fa circolò con insistenza una voce secondo cui Leia poteva essere ricreata in CGI per l'ultimo episodio della trilogia sequel, come accaduto nell'emozionante finale dello spin-off "Rogue One". Non sarà assolutamente così!

La famiglia di Carrie potrebbe aver autorizzato il trattamento di alcune vecchie riprese con l'attrice protagonista. Nonostante le precedenti dichiarazioni del fratello, ancora non è stato confermato nulla di ufficiale.

Carrie manca moltissimo a tutti noi fan di quel meraviglioso universo nato dalla fantasia del genio George Lucas, e vederla ancora una volta non potrà che permetterci di porgerle un ultimo saluto, proprio laggiù, in quella galassia lontana lontana che l'ha resa, in qualche modo, eterna.

Redazione: CineHunters

Un frastuono, ritmato con sinistra costanza, si ode in lontananza. L’acqua contenuta all’interno di un bicchiere subisce le influenze di un simile rumore, che reca con sé il passo di una gigantesca presenza. Il liquido sito all'interno dell'involucro sembra ricreare delle figure geometriche ben distinte: dei cerchi che si aprono e chiudono centralmente dopo pochissimi istanti. Essi sono prodotti dall'effetto di un qualcosa che sembra essere sempre più vicino. La terra trema: il Tirannosauro sta arrivando.

Quella che preannuncia l’arrivo sul bordo della recinzione del Tirannosauro è una delle scene più intense e cariche di suspense della storia del cinema. Girata magistralmente da uno Spielberg senza eguali, che riesce a generare l’attesa semplicemente non mostrando nulla, catturando l’attenzione degli spettatori con un rumore indefinito e un bicchiere d’acqua posto sul cruscotto di un’auto.

Il Tirannosauro di “Jurassic Park” è il re. La T-Rex (su Isla Nublar i dinosauri nati erano tutte femmine) dopo essere riapparsa trionfalmente in “Jurassic World” dove affrontava l’indominus Rex, tornerà anche in “Jurassic World 2”. Proprio così, la stessa T- Rex tornerà ancora una volta. Ad annunciarlo è il regista Colin Trevorrow sul suo profilo Twitter. Una notizia che farà di certo sorridere tutti i fan del franchising che potranno esser certi: ancora una volta il re (o la regina) dei dinosauri ci sarà.

Noi di CineHunters, tra qualche giorno, faremo un tuffo nei ricordi, trattando ampiamente “Jurassic Park”. Restate sintonizzati!

Redazione: CineHunters

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: