Vai al contenuto

Per Ewan McGregor rispondere alle domande su un suo possibile ritorno nelle vesti del Maestro Jedi Obi-Wan kenobi comincia a diventare una fastidiosa incombenza. McGregor, che ha interpretato Obi-Wan nella trilogia Prequel di “Star Wars”, è già tornato in un brevissimo cameo fuori campo, quasi impercettibile, nel VII capitolo della saga, prestando la sua voce al personaggio in una sequenza carica di mistero, dove la protagonista Rey veniva a contatto con l’antica spada laser di Anakin Skywalker.

Come ha più volte sottolineato l’attore scozzese, egli accetterebbe con entusiasmo ma solo se venisse contattato dalla LucasFilm. McGregor, ha tenuto nuovamente a precisare che queste continue domande che gli vengono poste oramai da oltre un anno trasmettono erroneamente l’idea che sia lui a voler a tutti i costi uno spin-off sul personaggio, quando in verità l’interprete si è sempre limitato ad ammettere che sarebbe felice di tornare se, semplicemente, ci sarà l’occasione.

La palla passa alla Disney e soprattutto alla LucasFilm. Obi-Wan ritornerebbe come spirito di forza nei prossimi capitoli della trilogia sequel o avrà uno spin-off interamente dedicatogli ambientato tra Episodio III ed Episodio IV? Per saperlo non ci resta che attendere gli eventuali sviluppi.

Redazione: CineHunters

“La bella e la bestia” ha chiuso un primo week-end da record al box office, e la Disney, desiderosa di cavalcare il successo di questi live action, guarda già al futuro. Il prossimo classico che verrà trasposto sarà quello de “Il re leone”. Jon Favreau sarà il regista del remake e Donald Glover darà la voce a Simba, mentre James Earl Jones (storica voce americana di Darth Vader) riprenderà il ruolo di Mufasa.  Le riprese potrebbero partire nel mese di maggio secondo quanto riporta My Entertainment World.

Redazione: CineHunters

 

L’attore statunitense, celebre per aver interpretato l’iconico ruolo del cavaliere Jedi Luke Skywalker, ha condiviso su Twitter una vecchia fotografia che lo ritrae sul set del primissimo “Star Wars”, ad oggi noto come “Star Wars Episodio IV: Una nuova speranza”. Lo sfondo sabbioso e desertico è chiaramente quello in cui vennero girate le scene che vedevano il giovane Luke su Tatooine, il pianeta fittizio in cui venne allevato dagli zii Owen e Beru Lars. Dietro di lui si possono inoltre intravedere le sagome di tre comparse con indosso i costumi dei Jawa, una razza aliena abitante del pianeta.

Lo scatto, risalente al 1976, secondo le stesse affermazioni dell’attore potrebbe essere a tutti gli effetti la prima immagine di Luke Skywalker. Hamill aveva infatti appena indossato il costume di scena per girare le prime sequenze del film. Tale curiosità condivisa dall’attore ha trasformato in poco tempo questa fotografia in una sorta di vero e proprio "reperto storico" per i milioni di fans della saga creata da George Lucas.

Redazione: CineHunters

Il film diretto da Bill Condon ha stabilito un nuovo record, facendo registrare l’esordio più cospicuo di sempre nel mese di marzo e battendo così il primato stabilito un anno fa da “Batman V Superman: Dawn of justice”. Il live action de “La bella e la bestia” ha incassato nel suo week-end d’apertura oltre 350 milioni di dollari in tutto il mondo. Impressionanti gli incassi sul fronte italico, dove il lungometraggio della Disney ha sfiorato la cifra dei 7 milioni di euro.

L’altro Kolossal ad ampio retaggio al Box-office del mese, ovvero “Kong: Skull island”, ha superato globalmente la cifra dei 250 milioni di dollari.

“Logan”, l’ultimo film dedicato al supereroe della Marvel “Wolverine”, supera globalmente i 500 milioni di dollari, dopo essere stato distribuito nei primissimi giorni del mese di marzo.

Redazione: CineHunters

Oggi, 16 marzo, con un giorno d’anticipo rispetto alla distribuzione americana, esce in tutti i cinema italiani “La bella e la bestia”, l’attesissimo lungometraggio della Walt Disney Pictures.

Nel cast, tra gli altri: Emma Watson (Belle), Dan Stevens (la Bestia), Luke Evans (Gaston), Ewan McGregor (Lumière), Ian McKellen (Tockins), Emma Thompson (Mrs Bric), Josh Gad (Le Tont), Gugu Mbatha-Raw (Spolverina), Stanley Tucci (Maestro Cadenza) e Hattie Morahan (la maga Agata).

Il film, diretto da Bill Condon, è il remake in live action del capolavoro d’animazione del 1991.

Riportiamo di seguito l'ultimo trailer ufficiale col doppiaggio italiano.

Redazione: CineHunters

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: