Vai al contenuto

"Alien: Covenant" conquista il trono degli incassi del week-end portando a casa 1.1 milioni di euro. Non è certamente un esordio da capogiro quello per l'ultima fatica di Ridley Scott, ma quanto basta per mantenere il primato in vetta alla classifica vista la partenza, col freno a mano tirato, di "King Arthur" che raccoglie in totale 858mila euro. Il nuovo film dedicato al mito di Re Artù incassa davvero poco anche in America con soli 14.7 milioni di dollari nel fine settimana, raggiungendo un totale di 43 milioni in tutto il mondo, uno dei peggiori esordi di sempre per un film dal budget di produzione così elevato: in tal caso, di 175 milioni.

Al terzo posto in Italia "Guardiani della Galassia Vol. 2". Il film con Chris Pratt incassa altri 385mila euro, salendo a un totale di 6.6 milioni di euro. In USA, il nuovo film del Marvel Cinematic Universe mantiene la testa della classifica con altri 63 milioni di dollari, arrivando a una cifra globale di 630 milioni.

Redazione: CineHunters

Uscirà domani, 11 maggio, con un certo anticipo rispetto alla distribuzione americana (19 maggio), "Alien: Covenant", il nuovo film della saga diretto nuovamente da Ridley Scott.

"Alien Covenant" è il sequel di "Prometheus" nonché secondo prequel della saga di Alien.

Nel 2104 l'astronave Covenant giunge su un remoto pianeta capace di ospitare la vita. Sulla superficie i membri dell'equipaggio, tra i quali figura l'androide Walter, esplorano un vero e proprio paradiso, senza sapere che in realtà nasconde una minaccia terribile. Essi ritrovano una nave aliena schiantata e vengono osservati da David, un sintetico dallo stesso aspetto di Walter, unico sopravvissuto alla spedizione della Prometheus. Presto l'equipaggio dovrà iniziare una lotta disperata per resistere alle terrificanti e pericolose creature aliene fuoriuscite dal relitto.

In "Alien: Covenant" reciteranno Michael Fassbender, Katherine Waterston, e Billy Crudup. 

Redazione: CineHunters

Quando mancano poco meno di tre giorni all'uscita nelle sale italiane di "Alien Covenant" nuovo capitolo della saga che ha visto tornare al timone il regista Ridley Scott, si può vivere con un certo entusiasmo una vera e propria "Alienmania" come abbiamo voluto chiamarla ironicamente. Sta crescendo, infatti, l'attesa per poter vedere il nuovo episodio della saga fantascientifica sulle letali creature create dal genio italiano Carlo Rambaldi. "Alien Covenant" è il sequel dell'amato/odiato "Prometheus", costituisce il secondo prequel del franchising, ed uscirà in Italia con un certo anticipo rispetto alle sale americane che dovranno attendere il 19 maggio .  

Ma se non riuscite a resistere altri tre giorni all'Alienmania, vi ricordiamo che questa sera Rai 4 proseguirà la messa in onda della saga con protagonista Sigourney Weaver, con "Alien 3". Il canare Rai 4 ha dedicato una programmazione alla saga di fantascienza: nei lunedì scorsi ha infatti trasmesso il primo, storico "Alien" di Scott e lo spettacolare sequel "Alien 2 - Scontro finale" diretto da James Cameron. Il canale procederà anche nella trasmissione in prima serata dei successivi lungometraggi ogni lunedì.

Questa sera, come vi dicevamo, ci sarà “Alien 3” del 1992 e diretto da David Fincher.

Lunedì 15 maggio verrà trasmesso “Alien – La clonazione” di Jean-Pierre Jeunet del 1997.

Verrà trasmesso anche lo spin-off “Alien vs Predator” del 2004 e “Predators” del 2010, rispettivamente lunedì 22 maggio e lunedì 29 maggio.

La trasmissione della saga terminerà lunedì 5 giugno con “Prometheus” il primo prequel diretto da Ridley Scott.

Vi lasciamo con il trailer di "Alien Covenant"

Redazione: CineHunters

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: