Vai al contenuto

Una scelta sorprendente quella comunicata ufficialmente dalla Disney e dalla Lucasfilm. J.J.  Abrams tornerà a dirigere un episodio di Star Wars, e sarà il nono capitolo della saga principale.

Abrams fu scelto come regista dell'episodio VII, per aprire di fatto la nuova trilogia sequel. Avrà dunque una nuova possibilità di cimentarsi alla regia con la saga creata da George Lucas, finendo, per certi versi, ciò che aveva iniziato. A seguito di questa comunicazione, la Lucasfilm ha fatto sapere che l'uscita di Star Wars IX è stata posticipata al 20 dicembre del 2019.

Il ritorno di Abrams non ci entusiasma particolarmente, secondo il nostro modesto parere Abrams aveva avuto l'occasione di dare il proprio contributo alla saga girando un film tecnicamente ben fatto ma troppo poco originale e povero di idee. La paura di osare e il voler andare sul sicuro per soddisfare i fan sono elementi tipici dello stile di J.J. Abrams, il quale pur essendo un ottimo regista dal punto di vista della qualità di ripresa, spesso eccede in un fanservice prevedibile.

Dal IX e ultimo capitolo della saga ci attendiamo novità entusiasmanti per un degno capitolo finale, non certo sicure e timorose riproposizioni costanti.

Ecco cosa pensiamo del suo "Star Wars: episodio VII - Il risveglio della forza". Potete leggere la nostra recensione cliccando qui

Redazione: CineHunters

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: