Vai al contenuto

Alicia Vikander, già premio Oscar nel 2016 come miglior attrice non protagonista, raccoglie l’eredità cinematografica di Angelina Jolie ed è pronta a diventare Lara Croft in questo nuovo capitolo reboot della saga di “Tomb Raider”.

Il film e l’aspetto di Lara, giovane, snella ma ugualmente forte, armata di arco e frecce e abile a scalare le alture con l’ausilio di una piccozza, sono chiaramente ispirati agli ultimi capitoli videoludici “Tomb Raider” e “Rise of the Tomb Raider”, in cui ci è stata proposta una Lara meno esperta ma non per questo meno votata all’azione.

Alicia Vikander, pur non incarnando i canoni estetici della Lara più amata dai videogiocatori, quella delle precedenti avventure, somiglia moltissimo alla versione moderna del personaggio. “Tomb Raider” sarà quindi da intendersi come l’adattamento cinematografico della più recente Lara Croft.

Gustiamoci insieme il teaser di presentazione e a seguire il trailer di “Tomb Raider” in italiano:

Il film verrà distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 16 marzo 2018.

Redazione: CineHunters

Lara Croft è sempre stata un'avventuriera quanto mai preminente nel mondo dell’intrattenimento. Oltre a poter vantare attualmente un reboot di successo iniziato con “Tomb Raider” e proseguito con “Rise of the Tomb Raider”, la nota archeologa sta vedendo nuovamente la luce al cinema (dopo due trasposizioni con protagonista la bellissima Angelina Jolie) con Alicia Vikander intenta a prestare le proprie avvenenti fattezze alla giovane Lara.  Agli occhi dei fan,però, i vecchi e mai dimenticati “Tomb Raider” conservano un gusto unico, inimitabile, nostalgico e malinconico.

Mancano, mancano terribilmente  le classiche storie di Lara. E proprio a tal proposito la Realtech VR sta lavorando ad una sorta di remake non ufficiale dell'originale "Tomb Raider". E’ stato rilasciato un video in cui viene mostrata quest’apparente rivisitazione più moderna, in cui non possiamo che scrutare con piacere il gameplay tipico dei primissimi Tomb Raider calato in una grafica visivamente più moderna, ma molto rispettosa dell'originale. Non è assolutamente confermato se tale remake uscirà mai realmente.

Il primo Tomb Raider ha avuto un remake ufficiale in occasione del decimo anniversario dalla sua uscita: "Tomb Raider: Anniversary". Un videogioco splendido che riproponeva molti scenari della primissima avventura di Lara, pur naturalmente con una grafica molto migliorata e un gameplay più scorrevole nelle fasi di gioco. "Tomb Raider Anniversary" ha proseguito una trilogia molto apprezzata dai fan inaugurata con "Tomb Raider: Legend" e conclusa con "Tomb Raider: Underworld".

Di seguito il video rilasciato per il lavoro della Realtech VR

Redazione: CineHunters

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: