Vai al contenuto

Dal set di "Justice League" è stata divulgata una nuova foto di Batman. Ben Affleck si cela sotto il costume del cavaliere oscuro, avvolto dall'oscurità, che lascia traspirare la forza di questa devastante versione del personaggio. Ben Affleck sarà il protagonista anche di "The Batman" il prossimo film indipendente sul pipistrello di Gotham City.

A tal proposito il regista Matt Revees, attualmente impegnato nella promozione della sua ultima fatica, "The War - Il pianeta delle scimmie", ha parlato sul progetto del film dedicato al crociato incappucciato. Secondo il regista Batman possiede una personalità complessa come quella di Cesare, il protagonista della nuova saga de "Il pianeta delle scimmie".  "Vedo un parallelo emotivo tra Cesare e Batman, sono entrambi personaggi torturati interiormente e combattono con sé stessi per trovare il modo di dare la cosa migliore in un mondo imperfetto e in qualche modo corrotto. E' questo aspetto emotivo che mi interessa più di tutto."

Il cineasta ha poi proseguito, rivelando una particolarità interessante in merito alla sua idea sul film: "Penso che ci sia la possibilità di realizzare una versione vicina al noir di Batman, lavorare sul suo essere un detective. Il suo punto di vista sarà potente e sarà capace di connettere lo spettatore con ciò che succede nella sua testa ma anche nel suo cuore."

Che il tono di "The Batman" possa essere veramente a carattere noir?

Redazione: CineHunters

Il regista Matt Reeves, prossimo a rilasciare nei cinema la sua ultima fatica, vale a dire il terzo e conclusivo capitolo della saga del Pianeta delle Scimmie dal titolo "War for the planet of the apes", ha parlato per la prima volta del progetto "The Batman" (titolo provvisorio) in cui sarà al timone nella direzione del film.

Reeves si è detto emozionato di essere coinvolto in questo nuovo franchising, e di essere orgoglioso nel poter portare al cinema un personaggio che amava sin da bambino. Reeves ha proseguito dicendo che ciò che trova maggiormente stimolante nel cavaliere oscuro di Gotham è che, insieme al supereroe, non è un super umano, è solo un uomo. - Dice Reeves, che poi prosegue - E' un'anima torturata che deve fare i conti col suo passato e prova a trovare la sua strada in un mondo in cui molte cose sono sbagliate, e agendo in esso anche provare a conciliarsi con sé stesso. - Ha concluso il regista.

Le riprese del film con protagonista Ben Affleck (che inizialmente era a capo dell'intera lavorazione in veste anche di autore e regista) inizieranno nei primi mesi del 2018.

Redazione: CineHunters

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: