Vai al contenuto

Le riprese di “Avatar 2” cominceranno in autunno

Le riprese per il sequel di "Avatar", il film più redditizio al botteghino della storia del cinema, cominceranno in autunno. A confermarlo è Sigourney Weaver, la grande attrice interprete della Dottoressa Grace Augustine.  E' un progetto ambizioso - riporta l'attrice statunitense - che richiederà un grande impegno. Il progetto del visionario James Cameron prevede infatti l'ampliamento dell'universo di Avatar con ben quattro possibili sequel.

Cameron è un perfezionista, e sappiamo come lavori con assoluta cura e dovizia dei particolari. Da "Titanic" all'uscita di "Avatar" passarono dodici anni, testimonianza di come Cameron lavori ai propri progetti con una calma che forse solo i più grandi geni creativi possono permettersi. Anche per questo attesissimo sequel, Cameron continua a lavorare con estrema cautela e pazienza.

Un progetto che costa di quattro sequel potrebbe richiedere un lavoro di otto anni come ha affermato lo stesso regista. I fan di "Avatar" attendono però da troppo tempo notizie concrete in merito a un sequel, specie se stuzzicati dalle continue voci di corridoio che, negli ultimi tempi, riportano l'inizio imminente della lavorazione.

Non ci resta che aspettare quest'autunno per vedere se davvero "Avatar 2" potrà finalmente cominciare a vedere la luce.

Redazione: CineHunters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: