Vai al contenuto

Il sesto film di Terminator si farà, parola di Arnold Schwarzenegger

"Terminator Genisys" sembrava essere l'ultimo film del franchising a poter vantare il ritorno di Arnold Schwarzenegger nei panni del leggendario T-800, in quest'ultima trasposizione in veste di guardiano della giovane Sarah Connor, interpretata da Emilia Clarke, attrice di una bellezza magnetica. L'ultimo film della serie era ambientato su di una nuova linea temporale alternativa in cui gli eventi dei primi due capolavori di James Cameron venivano mutati e i destini dei personaggi riscritti.

E' ancora prematuro sapere su cosa verterà invece il sesto film della saga ma l'icona del cinema d'azione ha tenuto a precisare che sarà nuovamente coinvolto nel progetto a cui lavorerà anche Cameron, probabilmente in veste di produttore e consulente.

Un ritorno alla regia di Cameron per un film di Terminator sarebbe estremamente gradito e chiuderebbe il cerchio così come era cominciato, con Schwarzenegger e Cameron di nuovo insieme, ma sappiamo bene che il cineasta premio Oscar è già impegnato con i prossimi sequel di "Avatar". In ogni caso, siamo certi che già la notizia di un suo concreto coinvolgimento nel progetto genererà entusiasmo tra tutti i fan della saga di Terminator.

Ricordiamo inoltre che "Terminator 2: Il giorno del giudizio" uscirà nuovamente al cinema prossimamente in una nuova versione 3D curata dallo stesso Cameron.

Nel frattempo Arnold Schwarzenegger continua ad essere impegnato su più fronti, dal remake di Conan il Barbaro a un nuovo seguito della surreale commedia "I gemelli" con Danny DeVito.

Redazione: CineHunters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: