Vai al contenuto

Box Office: “Spider-Man: Homecoming” vince il week-end

Il week-end americano è fieramente conquistato dal vostro amichevole Spider-Man di quartiere che incassa 117 milioni di dollari. Si tratta del miglior esordio di sempre per la saga dopo l'amato-odiato "Spider-Man 3" di Sam Raimi.

Scende al secondo posto nella classifica americana "Cattivissimo Me 3", con 34 milioni di dollari in questo fine settimana che arrivano a 447 in tutto il mondo.

Al terzo posto troviamo "Baby Driver" con 12.8 milioni di dollari.

Quarta posizione invece per "Wonder Woman" che incassa altri 10 milioni di dollari salendo a 745.8 in tutto il mondo.

In Italia, l'uomo ragno mantiene sempre il primo posto, portando a casa 2,6 milioni di euro. Numeri positivi ma ancora non eccezionali, sintomo di un'estate in cui il cinema sembra restare ben lontano dalle attenzioni del pubblico italiano.

Al secondo posto, segue con grande fatica "Transformers: l’Ultimo Cavaliere" con 313mila euro e un totale di 4.1 milioni di euro. Terzo posto per "Il Destino è già Scritto" e quarto posto per "La mummia".

Redazione: CineHunters

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: