Vai al contenuto

Il passaggio del visionario regista e originale creatore Joss Whedon dalla Marvel alla DC Comics venne accolto con grande stupore qualche settimana fa, quando fu dato l'annuncio che Whedon avrebbe diretto "Batgirl", un nuovo progetto cinematografico del DC Cinematic Universe. Il creatore di "Buffy", "Angel" e "Firefly", nonché regista dei due "Avengers" (il primo, in particolare, fu un enorme successo di critica e pubblico) ha recentemente rilasciato un'intervista su ciò che valuterà nella scelta dell'attrice che interpreterà Batgirl.

Sarà un'attrice non conosciuta. Una scelta che per certi versi potrebbe essere simile a quella adoperata nel 1978 quando Richard Donner scritturò uno sconosciuto Christopher Reeve, destinato a diventare il Superman per eccellenza. Secondo Whedon, le stelle di oggi potrebbero oscurare, in un certo senso, attraverso la loro fama ciò che è il ruolo della supereroina Batgirl. Il regista, che in questo progetto avrà carta bianca sulla maggior parte delle scelte, opterà per un'attrice "da lanciare" in modo che il pubblico, vedendo lei, vedrà prima di tutto l'eroina che dovrà rappresentare.

Una scelta molto rispettosa e intelligente quella di Whedon.

Non ci resta che attendere l'annuncio ufficiale dell'attrice che sarà Batgirl. Ricordiamo che Barbara ebbe già una trasposizione al cinema nello sfortunato "Batman e  Robin". Ad interpretare Batgirl era la bella Alicia Silverstone.

Redazione: CineHunters

La rivista Entertainment Weekly ha pubblicato un video e nuovissime fotografie inedite dedicate alla reunion di "Buffy", la serie ideata e prodotta da Joss Whedon.

Il telefilm è stato un simbolo del piccolo schermo tra la fine degli anni novanta e l'inizio degli anni duemila.  Sarah Michelle Gellar è stata l'indiscussa protagonista della serie, interpretando la cacciatrice Buffy. Oltre la protagonista, il serial poteva contare su una vasta gamma di personaggi perfettamente caratterizzati che hanno permesso la perfetta riuscita della serie, tra questi ricordiamo: Willow, interpretata da Alyson Hannigan, Xander interpretato da Nicholas Brendon, l'osservatore Giles dell'attore Anthony Head, il lupo mannaro Oz che aveva il volto di Seth Green e il vampiro Spike reso celebre da James Masters. "Buffy" ha avuto  uno spin-off di altrettanto successo con protagonista David Boreanaz, ovvero "Angel", una serie dalle atmosfere ancor più oscure e horror. In "Angel" recitarono assiduamente molti volti noti di "Buffy" tra cui è impossibile non citare Cordelia interpretata da Charisma Carpenter e l'ex osservatore Wesley interpretato da Alexis Denisof, marito di Alyson Hannigan.

Di seguito il video della reunion

Redazione: CineHunters

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: